60° Anniversario della Morte della nostra Fondatrice Suor Brigida Postorino

brigida Postorino - 60° anniversario dalla morte

ADORAZIONE DI RINGRAZIAMENTO

CANTO: O  GESÙ TI ADORO

O Gesù ti adoro, Ostia candida,
sotto un vel di pane, nutri l’anima.
Solo in te il mio cuore si abbandonerà,
perché tutto è vano se contemplo te.

L’occhio, il tatto, il gusto non arriva a te,
ma la tua parola resta salva in me:
Figlio sei di Dio, nostra verità;
nulla di più vero, se ci parli tu.

Ora guardo l’Ostia, che ti cela a me,
ardo dalla sete di vedere te:
quando questa carne si dissolverà,
il tuo viso, Luce, si disvelerà.     Amen.

GUIDA: Gesù, siamo qui dinanzi a te, vivo e vero nel santissimo Sacramento dell’Eucaristia, dono del tuo grande amore per ciascuna di noi.
L’Amore, questo immenso Amore che chiama tanti uomini e donne a donare la propria vita per Te e per tutta l’umanità.
Oggi 30 marzo 2020 ricorre il 60° anniversario della nascita al cielo della nostra Fondatrice Brigida x\1 Maria Postorino vogliamo pregarti per questa grande donna che si lasciò incendiare dal tuo Fuoco d’Amore e dalla tenerezza della tua santissima mamma Maria Immacolata. Ella ascoltando la tua voce ha risposto con generosità al dono della consacrazione religiosa, dando vita alla nostra Congregazione che chiamò “ Figlie di Maria Immacolata”. Trascorse i suoi ultimi anni in questa casa di Frascati, dove si spense il 30 marzo del 1960.
In questo momento di adorazione, mettiamoci sotto lo sguardo di Gesù affidandogli tutta la nostra vita, i nostri desideri e i nostri timori e la grazia di vederla tra i beati del Paradiso

Preghiamo in due cori il Salmo  39

Quante meraviglie hai fatto, tu, Signore, mio Dio
Quanti progetti in nostro favore: nessuno a te si può paragonare!
Se li voglio annunziare e proclamare sono troppi per essere contati.

Sacrificio e offerta non gradisci, gli orecchi mi hai aperto
Non hai chiesto olocausto né sacrificio per il mio peccato
Allora ho detto: Ecco io vengo.

Nel rotolo del libro su di me è scritto, di fare la tua volontà
Mio Dio, questo io desidero, la tua legge è nel mio intimo”

Ho annunziato la tua giustizia nella grande assemblea
Vedi non tengo chiuse le labbra, Signore , Tu lo sai.

Non ho nascosto la tua giustizia dentro il mio cuore,
la tua verità e la tua salvezza ho proclamato
non ho celato il tuo amore e la tua fedeltà alla grande assemblea.

Non rifiutarmi, Signore, la tua misericordia.

Era un giorno come tanti altri e quel giorno Lui passò.
Era un uomo come tutti gli altri e passando mi chiamò.
Come lo sapesse che il mio nome era proprio quello
come mai vedesse proprio me nella sua vita non lo so.
Era un uomo come tanti altri e quel giorno mi chiamò
Tu Dio che conosci il nome mio
Fa’ che ascoltando la tua voce
Io ricordi dove porta la mia strada
Nella vita all’incontro con Te.

Era un’alba triste e senza vita e qualcuno mi chiamò.
Era un uomo come tanti altri ma la voce, quella no.
Quante volte un uomo con il nome giusto mi ha chiamata
una volta solo l’ho sentito pronunciare con amore.
Era un uomo come nessun altro e quel giorno mi chiamò.
Tu Dio che conosci il nome mio
Fa’ che ascoltando la tua voce
Io ricordi dove porta la mia strada
Nella vita all’incontro con Te.


GUIDA Quando la venerabile, Madre Brigida Postorino, si trovava dinanzi al tabernacolo, s’immergeva in Dio come in un oceano d’amore, smarriva il senso del tempo e si inseriva nell’eternità. Si univa talmente al suo diletto Sposo che la guardava scorgendo nel suo volto il godimento interiore della sua anima.
Ascoltiamo il suo invito all’adorazione Eucaristica.

…… “ Mie care Figlie, inginocchiatevi ai piedi del tabernacolo e umilmente chiedete la grazia di saper corrispondere alla vostra nobilissima missione e la forza di compiere la via del sacrificio che essa vi impone!……..”

Noi abbiamo bisogno, mie care figlie, di sempre meglio uniformare il nostro
spirito a quello di Gesù Cristo, nostro divino Sposo e maestro.
Perciò avremo bisogno della carità, dell’obbedienza, dell’umiltà, del lavoro e
della mortificazione, in una parola abbiamo bisogno della carità,
dell’obbedienza, dell’umiltà, del lavoro e della mortificazione, in una parola:
Dobbiamo fare ogni sforzo per rivestirci dello Spirito del Signore.

Il suo motto era: Tutto in Dio ora e sempre


….“Tutto, pur di giungere a Te, nelle tue braccia di Padre, di Amico, di Sposo, su quella croce ove tu declinasti il dolce capo. Tutto per bruciarmi ai tuoi piedi traforati, tutto per essere riempita, inondata dal tuo dolce Spirito. Tutto in Te, tutto in Dio ora e sempre. Tutto in Dio nelle nostre piccole e grandi imprese. Tutto in Dio sempre, sempre fino all’ultimo respiro.
In questo dolcissimo motto sentiamo la forza e la vita di Dio nella nostra debole anima”.

….“ Parole da incidere a caratteri di fuoco nella mia mente e nel mio cuore: Io devo essere tutta di Gesù ! – quello che ho sia tutto di Gesù!
La mia vita sia spesa tutta per Gesù
Quello che devo operare sia tutto con Gesù! !…….

Momento di riflessione


CANTO: NOSTRO DIO

Nostro Dio ti vogliam lodare per Suor Brigida Maria Postorino,
Lei che il tuo Spirito divino, d’elette grazie volle ricolmare.

“Tutto in Dio sempre ” ella s’immolava
Fiamma d’amore che mai si consumava,
la carità fu la prima sua virtù, nel cuore e nella mente
educar la gioventù.
Da Catona terra sua natale come fiume l’amore tuo spandeva
Ogni alma di Dio innamorava era un fiore a Maria Immacolata.


IL NOSTRO GRAZIE:

CANTO: VOCAZIONE
Signore Gesù noi ti ringraziamo con tutto il cuore.

Signore Gesù è bello ringraziarti per le grandi opere compiute nella Vergine Maria che all’annuncio dell’Angelo accolse nel suo seno verginale il nostro Salvatore segnando così gli inizi della Chiesa.
Signore Gesù noi ti ringraziamo con tutto il cuore.

Anche Madre Brigida ascoltò la voce dell’Angelo e lasciando la casa di suo padre diede vita a quest’opera di educazione, sotto la protezione di Maria Immacolata.
Signore Gesù noi ti ringraziamo con tutto il cuore
In questo 30 marzo, giorno anniversario della sua nascita al cielo, preghiamo per il nostro Istituto che con l’intercessione della Vergine Maria possa vivere e trasmettere con amore e zelo lo spirito e il Carisma di Madre Brigida
Signore Gesù noi ti ringraziamo con tutto il cuore

Preghiamo per la nostra Madre Generale attuale affinchè Gesù le conceda la grazia necessaria per guidare l’Istituto nel cammino evangelico con la trasparenza dell’Immacolata
Signore Gesù noi ti ringraziamo con tutto il cuore

A te e alla madre tua Maria affidiamo ciascuna di noi affinchè la nostra opera educativa sia sempre orientata verso la ricerca della verità, della pace e della libertà.
Signore Gesù noi ti ringraziamo con tutto il cuore
Manda , Signore delle sante vocazioni, affinchè il nostro Istituto cresca in spirito e numero, come la nostra Fondatrice prega e desidera dal cielo.
Signore Gesù noi ti ringraziamo con tutto il cuore


Preghiamo con Madre Brigida: “ Voglio formare un mistico calice. Esso deve essere il mio cuore ben purificato dei miei peccati. Ogni mattina lo preparerò come il Sacerdote prepara quello della Messa, con un sincero atto di contrizione, perché la mia anima dev’essere anch’essa un amistica Messa, cioè un sacrificio celebrato sull’altare del dolore e dell’amore. Perciò durante il giorno mi darò da fare per riempire il mio calice di mortificazioni, di rinunce, di privazioni, di aspirazioni e di giaculatorie.

CANTO   PRENDIMI PER LA MANO